bettaknit_jacquard

Come lavorare la Maglia Jacquard ai ferri

La lavorazione Jacquard permette la creazione di disegni a due o più colori. E’ molto diffusa in tessitura e nella lavorazione a maglia industriale, ma è possibile riprodurre lo stesso effetto anche lavorando a maglia jacquard con i ferri.

Tecnica a maglia Jacquard: cos’è? 

Questa tecnica viene eseguita per realizzare disegni geometrici che si ripetono in più colori, su una base di Maglia Rasata (trovi il video qui!).

Man mano che vengono inseriti fili di colori diversi, si forma il disegno, rappresentato nello schema.

Come avrai visto, il procedimento non è difficile: occorre soltanto precisione, pazienza e tanta pratica. La cosa più importante a cui fare attenzione è il conteggio dei punti man mano che si procede con il lavoro.

Come si lavora la maglia Jacquard 

Vediamo il procedimento passo passo:

  1. Lo schema si legge da destra a sinistra.
  2. Lavora a diritto fino al punto in cui dovrai cambiare colore.

Bettaknit_maglia_jacquard_1

  1. Prendi il filo del nuovo colore e lavora i punti indicati, facendo attenzione a mantenere entrambi i fili con le dita della mano sinistra.
  2. Inizia a lavorare normalmente con il nuovo colore.

Bettaknit_maglia_jacquard_2

  • Quando devi cambiare colore di nuovo il colore, tieni fermo con le dita il colore che stai lavorando, riprendi il colore dell’inizio, lasciandolo leggermente allentato, e continua lavorando le maglie come indicato nel disegno.

Bettaknit_maglia_jacquard_3

  • Sul rovescio del lavoro, lo schema si legge da sinistra a destra.
  • Prendi il filo del nuovo colore e lavora i punti indicati, fino al punto in cui dovrai cambiare colore.

Bettaknit_maglia_jacquard_4

  • Lavora normalmente a rovescio con il nuovo colore.
  • Vedrai come i fili rimarranno intrecciati sul rovescio del lavoro.

Bettaknit_maglia_jacquard_4

  • Prosegui nel lavoro, realizzando tutti i cambi di colore necessari.

Alcuni consigli su come lavorare la maglia Jacquard

Come hai visto, non è difficile! Devi soltanto esercitarti con tanta pazienza e pratica. Ecco alcuni consigli per ottenere un buon risultato, lavorando a maglia jacquard:

  1. Se non sei molto esperta nel lavoro a maglia, ti consiglio di partire da schemi piccoli e geometrici, di due colori, per poi passare a quelli più complicati.
  2. Per mantenere la maglia elastica e morbida, non tirare troppi i fili, spostali senza annodarli e senza tagliarli.
  3. La regola fondamentale è quella di non passare sul retro i fili per una lunghezza maggiore di 4 o 5 maglie, altrimenti ti ritrovi con cappi lunghi e molli in cui è facile impigliare le dita!

jacquard_ai_ferri_bettaknit

Adesso non ti resta che metterti subito alla ricerca dello schema che ti piace e provare questa tecnica!

 

In questo post abbiamo utilizzato i nostri bellissimi Ferri in Legno di Faggio da 6 mm e due gomitoli di cotone riciclato Prato Cotton (colori Corallo e Acido), di cui abbiamo parlato qui.

Prova anche gli altri filati della nostra gamma! Sul nostro sito, troverai un ampio catalogo di lana online: gomitoli di lana e cotone delle migliori fibre (alpacamohairlana peruvianacotone Pima e filati riciclati), oltre a kit per maglia, uncinetto, tessitura e ricamo, completi di tutto l’occorrente necessario!